Categoria: Tutte le categorie

Il Tribunale di Roma: anche in RC auto autoliquidabili nel precetto gli interessi moratori in caso di domanda giudiziale

Il Tribunale di Roma: anche in RC auto autoliquidabili nel precetto gli interessi moratori in caso di domanda giudiziale

Tribunale di Roma, sez. III, GE dott.ssa M. Cristina d’Angeli, procedimento RGE 9711/2023 Anche il Tribunale di Roma aderisce all'orientamento di Cass 61/2023 e conferma il relativo principio di diritto “Il saggio di interessi di cui all’art. 1284, comma 4, c.c., non è applicabile alle sole obbligazioni di fonte contrattuale, ma anche a quelle nascenti […]

Leggi tutto

Cass. 10686/23: si alla riparazione anche se il costo supera notevolmente il valore dell’auto ma non c’è aumento di valore

Cass. 10686/23: si alla riparazione anche se il costo supera notevolmente il valore dell’auto ma non c’è aumento di valore

Cassazione, Sezione III Civile, Ordinanza 10686 del 20 aprile 2023 in tale ottica, deve dunque ritenersi che, ai fini dell'applicazione dell'art. 2058, 2 co. c.c., la verifica di eccessiva onerosità non possa basarsi soltanto sull'entità dei costi, ma debba anche valutare se la reintegrazione in forma specifica comporti o meno una locupletazione per il danneggiato, […]

Leggi tutto

Il Tribunale (e la Corte) di Milano: non opera la compensatio col risarcimento se in polizza infortuni vi è rinuncia alla surroga

Il Tribunale (e la Corte) di Milano: non opera la compensatio col risarcimento se in polizza infortuni vi è rinuncia alla surroga

Tribunale di Milano, sez.X civile, est. Pres. D. Spera  sentenza n. 2894 – 11 aprile 2023 "Per l’effetto, si deve ritenere che la polizza “Fortuna” stipulata dal sig. B, stante la sua natura sostanzialmente previdenziale, soggiace prevalentemente alle norme dettate per l’assicurazione sulla vita, giustificandosi così l’inoperatività del principio indennitario, con la conseguenza che dalla […]

Leggi tutto

Covid, polizze infortuni e la giurisprudenza dei Tribunali di Parma, Vercelli e Torino. La nota di A. Polotti di Zumaglia

Covid, polizze infortuni e la giurisprudenza dei Tribunali di Parma, Vercelli e Torino. La nota di A. Polotti di Zumaglia

L'analisi e il commento di Alberto Polotti di Zumaglia Tribunale di Parma sentenza n.164 del 8 febbraio 2023 l Tribunale di Vercelli sentenza n. 383 del 4 agosto 2022 Tribunale di Torino sentenza n. 184 del 19 1 2022 l

Leggi tutto

Attenti alle scaltole nere! La sanzione da tre milini e mezzo di euro dell’Antitrust

Attenti alle scaltole nere! La sanzione da tre milini e mezzo di euro dell’Antitrust

Il provvedimento dell'Agcm del 9 gennaio 2023   Il presente provvedimento ha ad oggetto la pratica commerciale posta in essere da Octo consistente nell’adozione di condotte integranti ostacoli non contrattuali di vario genere alla restituzione dell’apparecchio satellitare da parte del consumatore, con l’effetto di subire da parte di quest’ultimo la richiesta di pagamento della penale […]

Leggi tutto

Cassazione su spese (e rachidi). ll pagamento “celere” non esclude le spese stragiudiziali e medico legali

Cassazione su spese (e rachidi). ll pagamento “celere” non esclude le spese stragiudiziali e medico legali

Cass. Sez. terza civile sentenza 37477 del 22 dicembre 2022   ll Tribunale di Bologna, nella impugnata sentenza, pur correttamente qualificando la relativa voce come danno emergente, ha ritenuto non dovute "le spese sostenute per avvalersi dell'assistenza stragiudiziale nella trattativa risarcitoria con la compagnia assicuratrice", sostenute dal dipendente Belletti, "tenuto conto dei tempi ridotti dell'avvenuto […]

Leggi tutto

Il Tribunale di Torino analizza le criticità “equitative” delle tabelle milanesi 2022 a confronto con le romane 2019

Il Tribunale di Torino analizza le criticità “equitative” delle tabelle milanesi 2022 a confronto con le romane 2019

Tribunale di Torino Sez. IV Civile Presidente S.Tassone ordinanza ex 185 cpc del 27 novembre 2922   (…) "rilevato, sulla base della comparazione delle due tabelle: a) che la Tabella di Roma risale ormai al 2019; b) che la Tabella di Milano è del 2022 e pertanto rispetto alla medesima la Suprema Corte non ha […]

Leggi tutto

Le SSUU chiariscono la portata del 141 sui trasportati

Le SSUU chiariscono la portata del 141 sui trasportati

Cassazione SSUU n.35318 del 30 novembre 2022   I PRINCIPI DI DIRITTO 19. Tanto premesso e considerato, possono essere formulati i seguenti principi di diritto: “l’azione diretta prevista dall’art. 141 cod. ass. in favore del terzo trasportato è aggiuntiva rispetto alle altre azioni previste dall’ordinamento e mira ad assicurare al danneggiato una tutela rafforzata, consentendogli […]

Leggi tutto

Spese stragiudiziali sempre necessarie e dovute ex art.1223 cc: il principio di diritto della Cassazione

Spese stragiudiziali sempre necessarie e dovute ex art.1223 cc: il principio di diritto della Cassazione

  "In conclusione le censure proposte nel secondo e terzo motivo risultano meritevoli di accoglimento, e si deve altresì enunciare il seguente principio di diritto: in tema di responsabilità civile da circolazione, il costo sopportato dal danneggiato per l'attività stragiudiziale svolta in suo favore da un legale, diretta sia a prevenire il processo sia ad […]

Leggi tutto

La Cassazione e le nuove tabelle “a punti” di Milano: la discrezionalità del punto “E” sarà ritenuta conforme o prevarrà Roma?

La Cassazione e le nuove tabelle “a punti” di Milano: la discrezionalità del punto “E” sarà ritenuta conforme o prevarrà Roma?

La cassazione delinea le caratteristiche di una valida tabella a punti Cass sez. III Civile n. 20292 del 23 giugno 2022 Le nuove tabelle a punti dell'osservatorio milanese La prima applicazione: Tribunale Milano sentenza 11 luglio 2022 n.6059 est. D. Spera  

Leggi tutto